X Municipio, Coronavirus, Picca – Mantuano: “Attivare procedure di emergenza in tempi rapidi”


30/3/2020 – “L’emergenza coronavirus ci ha posto di fronte non solo all’emergenza sanitaria, ma anche a un’emergenza di tipo economico e sociale. Un grido di allarme quotidiano che riguarda il disagio sociale sul nostro territorio a cui non possiamo e non dobbiamo rimanere sordi”. Lo dicono in una nota Monica Picca capogruppo della Lega X Municipio e Luca Mantuano consigliere della Lega X Municipio. “Ci sono intere famiglie che non riescono a pagare le bollette o a procurarsi i beni di necessità. Una vera e propria emergenza nell’emergenza a cui dobbiamo far fronte in maniera solida e tempestiva. Proprio per questo abbiamo ritenuto doveroso protocollare due documenti che impegnano l’amministrazione ad attivare procedure di emergenza in tempi rapidi, utilizzando risorse a disposizione dei servizi sociali e le liste a loro disposizione. Il blocco di numerose attività produttive si sta facendo sentire per tutte le fasce più deboli della popolazione ed è attraverso questi strumenti che possiamo arginare i disagi. È necessario sveltire le pratiche burocratiche per garantire il sostegno necessario a chi ha i requisiti per accedere agli aiuti. La Regione Lazio a tal fine ha erogato dei fondi, e più di cinquecentomila euro sono destinati al X Municipio. Per questo proponiamo – concludono – all’amministrazione di attivare immediatamente le procedure idonee per l’utilizzazione dei fondi a disposizione, posta la mancanza di indicazioni in tal senso pervenute da Roma, sia per dare risposte ai cittadini in difficoltà che per garantire i dispositivi di sicurezza a tutti quei lavoratori che garantiscono la vita pubblica sul nostro territorio e che ad oggi lamentano proprio la mancanza di DPI. Abbiamo strumenti e possibilità, utilizziamoli al meglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here