Tor Paterno, firma del protocollo d’intesa tra RomaNatura e la Proloco Ostia mare di Roma per la valorizzazione dell’area marina protetta


28/2/2020 – L’Ente regionale RomaNatura e la Pro Loco Ostia Mare di Roma insieme per la valorizzazione del litorale romano. Oggi, infatti, la firma del protocollo della convenzione che disciplina un accordo tra i cittadini, riuniti nella Pro Loco ed un amministrazione pubblica per la cura e la gestione di un bene ambientale, come l’area marina protetta di Tor Paterno e della vicina Castelfusano.

La sottoscrizione dell’accordo alla “Casa del mare” al Borghetto dei Pescatori alla presenza, tra gli altri, del vice Presidente del Municipio X Alessandro Ieva che, con il suo intervento, oltre ad aver portato i saluti della Presidente Di Pillo e dell’intera Amministrazione lidense, ha voluto ribadire l’importanza di un ambito marino così prezioso ed unico nel suo genere.

“Parliamo di ambente – ha esordito Ieva – ed il nostro municipio si è adoperato sin dall’inizio per istituire un Osservatorio ambientale che potesse aiutare l’Amministrazione a svolgere il compito di promozione e di educazione culturale coinvolgendo associazioni e singoli cittadini. E recentemente, con l’iniziativa Mare in chiaro che si è tenuta alla Lipu, abbiamo tra l’altro parlato proprio dell’Area Marina protetta di Tor Paterno che oggi rappresenta uno scrigno di biodiversità per questo territorio, dove possiamo trovare varie specie di fauna e flora marina. Magnifici abitanti di questo luogo e nel contesto ambientale non possiamo non citare dell’avifauna, uno dei più importanti indicatori ecologici che ci dicono lo stato di salute del nostro territorio. Stiamo cercando di mettere in campo una serie di attività e siamo orgogliosi di aver istituito per la prima volta un codice etico volontario di osservazione dei cetacei in collaborazione tra l’altro con la Capitaneria di Porto. Raccontare di questo ambito marino – ha concluso Ieva – aumenta la consapevolezza in ogni cittadino che questo territorio ha un enorme potenziale dal punto di vista turistico e ambientale. Ecco perché plaudiamo all’iniziativa della Proloco che con questo protocollo d’intesa rafforza e contribuisce a tutelare l’area sommersa di delle Secche di Tor Paterno”.

L’accordo è finalizzato, in particolare, ad avviare iniziative utili al recupero ed al mantenimento del valore ambientale e sociale dei parchi dell’Ente, attraverso corsi, manifestazioni, eventi culturali, programmi educativi, capaci di stimolare la conoscenza delle aree protette e la loro appartenenza al territorio anche attraverso lo sviluppo del turismo in nome della sostenibilità ambientale e la salvaguardia del mare e delle aree verdi. A seguito del Protocollo nelle prossime settimane saranno molte le iniziative in collaborazione tra Proloco e RomaNatura.

Nel sistema dei parchi regionali di RomaNatura è evidente che la Riserva Marina delle Secche di Tor Paterno rappresenta un fiore all’occhiello dal punto di vista della bellezza e della ricchezza di biodiversità. – spiega Maurizio Gubbiotti, presidente di RomaNatura – E se da una parte è altissimo l’impegno che noi mettiamo e che dobbiamo mettere per salvaguardarla e proteggerla, dall’altra dobbiamo impegnarci sempre di più anche per farla conoscere e in questo la nostra Casa del Mare risulta strategica. Come spesso ripetiamo oggi i parchi e le riserve dopo decenni dedicati a protezione e conservazione della natura devono raccogliere anche le sfide sociali ed essere più vicini ai bisogni delle persone, per cui il rapporto con le realtà sociali, associazioni, comitati e tanto più ProLoco diventa davvero un valore aggiunto indispensabile. Con questo spirito e con molto piacere per il prezioso lavoro da loro fatto, abbiamo raccolto l’invito alla collaborazione attraverso un protocollo d’intesa della pro loco di Ostia con la quale nelle prossime settimane saranno molte le iniziative che metteremo in campo”.

La pro loco, Ostia Mare di Roma – afferma Antonio Ricci, presidente Pro Loco Ostia Mare di Roma – è nata due anni fa per iniziativa di un gruppo di amiche e di amici residenti nel X Municipio del Comune di Roma, che hanno voluto mettere a disposizione del territorio, nell’interesse comune le loro esperienze pregresse. L’accordo con l’Ente Regionale Roma Natura che ha portato alla firma del protocollo, è un importante e significativo inizio di collaborazione in un ottica di turismo eco-sostenibile, del nostro mare. Un ringraziamento, sentito, a nome di tutta la Proloco va al Presidente dell’Ente Maurizio Gubbiotti, che ha ascoltato nel corso di incontri preliminari e successivamente recepito le nostre proposte di collaborazione”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here