Pomezia, al via i lavori per la ludoteca comunale


27/2/2020 – Partiti i lavori per la realizzazione della prima ludoteca comunale a Pomezia. Il progetto prevede la ristrutturazione di un immobile confiscato alla criminalità organizzata, che diventerà la prima ludoteca comunale, sita all’interno del complesso “Villaggio Tognazzi”.

“I lavori di ristrutturazione – ha spiegato l’Assessore Federica Castagnacci – riguardano principalmente interventi interni: demolizione delle tamponature esistenti e seguente ricostruzione per una nuova disposizione degli ambienti, realizzazione di nuovi servizi igienici, adeguamento degli impianti, realizzazione di inferriate di sicurezza, sostituzione di porte e finestre; oltre all’acquisto di arredi e forniture. Al fine di consentire la massima duttilità degli spazi, nella futura sala open space, si prevede l’impiego di pareti mobili per assicurare diverse attività contemporaneamente. Le attività da effettuarsi all’esterno riguardano la sostituzione e la messa in sicurezza di elementi esistenti”.

“Finalmente sul nostro territorio sorgerà la prima ludoteca comunale – ha commentato il Sindaco Adriano Zuccalà –. Grazie al bando regionale che abbiamo vinto daremo nuova vita ad un locale confiscato alla criminalità organizzata. In questo modo rispondiamo alle esigenze delle famiglie di poter usufruire di un servizio sociale dedicato ai più piccoli e al tempo stesso favoriamo la cultura della legalità e della lotta alla corruzione riscattando il nostro territorio nella giusta direzione”.​

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here