Ostia, inseguimento contromano su viale dei Romagnoli. In manette un 31enne


23/11/2019 – Viaggiava a bordo di un’autovettura rubata: i poliziotti del commissariato Lido di Roma in concorso con gli agenti del Reparto Volanti hanno arrestato A.D., romano 31enne, per i reati di ricettazione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
Durante un normale servizio di controllo del territorio in corso in via dell’Idroscalo gli agenti hanno notato una Mercedes sospetta ed hanno così deciso di procedere ad un controllo azionando i lampeggianti ed i segnali acustici.
L’uomo alla guida dell’auto, invece di fermarsi, ha schiacciato l’acceleratore nel tentativo di fuggire. Ne è nato un’inseguimento a folle velocità su viale dei Romagnoli imboccata contromano. Una corsa di alcuni minuti quando, giunto all’altezza del multisala Cineland il 31enne, vistosi braccato, ha abbandonato l’auto ed ha proseguito la fuga a piedi per poi cercare di nascondersi all’interno di una cabina termoidraulica presente a poca distanza dal cinema. Un nascondiglio scoperto rapidamente dai poliziotti che, dopo una breve ricerca, lo hanno rintracciato. Nonostante ogni via di fuga fosse ormai finita l’uomo ha cercato ancora di sottrarsi all’arresto aggredendo gli agenti. Bloccato l’uomo è stato arrestato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here