VOLLEY – Acqua & Sapone Roma A2, Mondovì passa in tre set


21/10/2019 – Impegno e voglia non sono bastati all’Acqua & Sapone Roma Volley di serie A2 a battere la LPM Bam Mondovì, che tra le mura amiche è uscita dal campo con i tre punti. Un partita che ha visto la squadra di Delmati recitare il ruolo da protagonista con le romane tra alti e bassi, soprattutto nel secondo e terzo set. Il punto a punto nel secondo ha premiato la squadra di casa, più cinica e concreta. Mondovì ha spinto in battuta in maniera forsennata, Roma ha avuto diverse difficoltà, in alcuni momenti ha sbagliato qualcosa di troppo rimettendo in corsa la LPM, che ha dimostrato di esser un’ottima squadra, un peccato perchè proprio nella seconda frazione l’Acqua & Sapone è stata avanti di tre-quattro punti, ma dall’altra parte della rete Zanette, Rodriguez e Tonello sono state le bocche da fuoco cui si è ispirata Scola. Toliver con 13 palloni messi a terra ha supportato l’attacco romano.
In campo Roma non ha giocato con la tensione della prima gara, ma Mondovì ha sbagliato davvero poco, il 36% in attacco, con 31% addirittura con ricezione positiva sono dati indicativi su come le giallorosse abbiano fatto fatica. Il 70% in ricezione di Mondovì con il 49% in attacco e gli 8 ace illustrano la partita. Roma può cercare il riscatto già dal prossimo fine settimana quando al PalaHoney arriverà Marsala.

LPM BAM MONDOVI’ – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 3-0
(25-17, 25-23, 25-21)

LPM BAM MONDOVI’: Rebora 7, Zanette 12, Tanase 10, Tonello 10, Scola 2, Rodriguez 14, Agostino (L), Bonifazi, Fezzi. Non entrate: Mandrile (L), Bordignon, Midriano. All. Delmati.

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Balboni 4, Arciprete 2, Cecconello 8, Toliver 13, Pietrelli 6, Mastrodicasa 2, Quiligotti (L), Liguori 2, Pizzolato. Non entrate: De Luca Bossa, Tosi, Bucci (L), Varani. All. Micoli.

ARBITRI: Santoro, Nava.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here