VELA – Invernale di Roma, il vento leggero frena la partenza del Campionato d’altura

Oltre ottanta barche sulla linea di partenza. L'inizio delle regate "rinviato" a domenica 10 novembre


28/10/2019 – Nulla di fatto per la prima giornata del Campionato Invernale di Roma. La manifestazione velica, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino con il patrocinio della Città di Fiumicino e della Guardia Costiera e la collaborazione di Nautilis Marina e CS Yacht Club, ha subito una battuta di arresto  a causa del vento debole che, dopo alcuni tentativi di partenza, ha costretto il Comitato di Regata – nominato dalla FIV e presieduto da Luciano Crocetti – ad annullare la prova in programma davanti al Porto Turistico di Roma e a rinviare l’inizio ufficiale delle attività in acqua a domenica 10 novembre.
Le oltre ottanta imbarcazioni in acqua hanno comunque offerto uno spettacolo unico a quanti si sono riversati sul litorale romano per godersi una classica domenica da “ottobrata romana” con temperature che ieri hanno sfiorato i 25 gradi.
“Sebbene non sia stata disputata la prova in programma – ha commentato il presidente del Circolo Velico Fiumicino, Franco Quadrana – quella di ieri è stata l’occasione per testare la macchina organizzativa. Una volta rientrati a terra, gli equipaggi hanno comunque potuto partecipare al crew party presso il nostro circolo e trascorrere un piacevole pomeriggio insieme”.
Quest’anno il Circolo Velico Fiumicino aderisce al progetto “plastic free” avviato dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e dall’amministrazione comunale con la distribuzione di borracce agli armatori delle imbarcazioni partecipanti e l’utilizzo di materiale compostabile in occasione del party organizzato a termine di ciascuna delle nove giornate di regate, con l’ultimo appuntamento programmato a metà marzo.

Tutti gli aggiornamenti sul campionato si trovano sul sito ufficiale:
www.cvfiumicino.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here