Masi (FDI): “Ritardi sulla pulizia dei fossi comunali e poche informazioni riguardo i canali di competenza del CBTAR in Commissione”


29/10/2019 – “Si è tenuta la Commissione Ambiente che abbiamo richiesto sulla situazione dei canali, delle caditoie e dei tombini prima che le piogge creino problemi. Come sempre non si riesce a riunire una Commissione con tutti gli attori utili a comprendere le problematiche affrontate. L’assenza del CBTAR non ci ha permesso di conoscere la situazione relativa ai canali di competenza regionale”. Lo dichiara il Consigliere di FDI del X Municipio Mariacristina Masi. “Gli uffici del Municipio ci hanno informato che sono stati puliti seicento pozzetti e sono stati effettuati interventi in alcune strade relativamente ai pozzetti assorbenti, che hanno migliorato la situazione di alcune vie che registrano una maggiore criticità. Sta partendo l’appalto di pulizia dei fossi di competenza comunale, che dovrebbe concludersi entro novembre, quindi abbiamo preso atto che attualmente non si è provveduto alla pulizia. Abbiamo chiesto alla Commissione di aggiornarsi a dicembre per avere un resoconto sulla questione.  Ci sono poi due progetti finanziati, – conclude Masi – uno per Ostia relativo ai tubi drenanti e uno per l’entroterra per il miglioramento del sistema di caditoie, chiederemo che sia relazionato in Commissione anche su questo. Sul fosso del fontanile c’è ancora confusione sulle competenze e ci riserviamo di approfondire in sede della prossima Commissione. Vorremmo, su questo, un coinvolgimento maggiore del Consiglio”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here