Via di Castelfusano, si schianta contro un’auto. Muore il 41enne Alessio Terlizzi


21/8/2019 – Un impatto devastante, che non ha lasciato alcuna via di scampo. Così ieri pomeriggio in via di Castelfusano ha perso la vita Alessio Terlizzi 41enne padre di tre figli deceduto nell’urto tra il maxi scooter T-Max su cui viaggiava e una Peugeot 208. 

L’incidente è avvenuto poco dopo le 17.45, nei pressi del distributore di benzina Enerpetroli. Terlizzi, residente nell’area di via dell’Appagliatore, diretto verso la via del Mare era in sella al suo scooter quando si è scontrato contro la Peugeot condotta da una ragazza di 22 anni proveniente dal senso di marcia opposto che stava probabilmente svoltando per fare rifornimento di carburante.

L’urto violentissimo contro la fiancata destra, all’altezza della ruota anteriore, ha fatto schizzare il centauro a diversi metri di distanza prima dell’impatto devastante con l’asfalto. I soccorsi sono immediati. In quel momento sta infatti passando un’ambulanza. Le condizioni di Alessio Terlizzi sono però troppo gravi. Nonostante il rapido trasferimento all’ospedale G.B. Grassi il 41enne non riprende conoscenza e il suo cuore smette di battere senza che i medici riescano a salvarlo.

Sotto shock la guidatrice che sottoposta agli esami sul tasso alcolico e del narcotest è risultata negativa.

Sul posto quattro pattuglie di agenti del gruppo X Mare della Polizia locale di Roma per effettuare i rilievi, proseguiti anche nella giornata di oggi con ulteriori accertamenti, che hanno richiesto la chiusura temporaneamente del tratto di via Castelfusano dove è avvenuto l’incidente.

Numerosi i testimoni dello scontro che hanno raccontato di aver sentito urlare il 41enne in direzione della ragazza al volante poco prima dell’impatto fatale contro l’auto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here