Ostia, ancora un delfino morto. La Capitaneria: “Nessun morto per morbillo”


21/8/2019 – “In questi giorni abbiamo appreso con dispiacere della morte di due delfini nelle acque del litorale romano. Nel fine settimana un delfino, in stato di decomposizione, è stato recuperato dalla Capitaneria di Porto dopo che la rete tra Associazioni ambientaliste e Amministrazione del X Municipio si era attivata”. Lo dichiara l’assessore all’Ambiente, Territorio e Sicurezza del X Municipio Alessandro Ieva.

“In questo caso – prosegue l’assessore –  non è stato possibile effettuare le analisi per capire i motivi di decesso proprio a causa dello stato avanzato di decomposizione dell’animale. Nella giornata di lunedì ennesimo delfino morto e recuperato a qualche miglia dalle coste lidensi. L’imbarcazione dell’associazione “Sotto al Mare”, durante un’escursione per l’osservazione di cetacei, ha avvistato un delfino morto, e dopo contatti con la Capitaneria di Porto, è stata autorizzata al suo recupero consegnandolo al Veterinario dell’Istituto Zooprofilattico, alla presenza del Centro studi cetacei e alla Capitaneria stessa.
Vista la morte recente del delfino le analisi potranno essere effettuate. La Capitaneria di Porto – conclude Ieva – precisa che sulle coste laziali non ci sono ad oggi casi di morti di delfini dovute a morbillo. Attendiamo le analisi per saperne di più sulle possibili cause della morte di questo delfino”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here