L’Emilia Romagna dice “no” ai rifiuti di Ostia


03/07/2019 – I rifiuti di Ostia non sbarcheranno in Emilia Romana. Ad assicurarlo è il presidente della regione Stefano Bonaccini rispondendo alle voci che annunciavano un accordo per l’arrivo di 2900 tonnellate a settimana di rifiuti da smaltire attraverso un accordo tra Ama ed Hera, il corrispettivo regionale della municipalizzata romana.
“Quello che posso tranquillamente dire è, bussino a qualcun altro. Noi fummo insultati due Natali fa per avere dato la nostra disponibilità a prendere dei rifiuti – ricorda Bonaccini – Dunque ora, prima di bussare qui, sarebbe meglio si rivolgessero a qualcun altro”.

A ribadire l’assenza di accordi è anche l’assessore regionale all’Ambiente, Paola Gazzolo che assicura come non ci sia nessun nuovo accordo compreso per il capitolo dei rifiuti speciali, che non hanno bisogno dell’ok regionale. “Ho sentito Hera – spiega  – e conferma che non c’è nessun nuovo accordo. Sappiamo che della situazione di Roma si sta occupando il ministro Costa ma a noi non ha chiesto niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here