Ladispoli, arrivano le colonnine di ricarica per i veicoli elettrici

L’amministrazione comunale di Ladispoli informa che è stato siglato un protocollo d'intesa con Enel X Mobility.

20/06/2019 – “Ladispoli – spiega l’assessore alla Mobilità, Amelia Mollica Graziano – viaggia sempre più verso la tutela dell’ambiente. Procede in questa direzione il protocollo d’intesa che la Giunta del sindaco Grando ha deciso di sottoscrivere con Enel X Mobility per la realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici. Con questa iniziativa vogliamo incentivare l’uso, da parte dei residenti di Ladispoli, di veicoli meno inquinanti, come ad esempio le auto elettriche. Mobilità elettrica che va verso uno sviluppo sostenibile dei trasporti. Con la sottoscrizione del protocollo d’intesa, dunque, la città si preparerà ad accogliere dei punti di ricarica installati da Enel X Mobility. Il tutto a costo zero per l’amministrazione comunale. La fornitura, posa e manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti sarà infatti totalmente a carico di Enel X Mobility.  Prossimamente avvieremo dei sopralluoghi di concerto con la società – prosegue l’assessore Mollica Graziano – per andare ad individuare all’interno della città delle aree idonee dove poter installare le reti di ricarica”.
Tra i principali luoghi in cui si punta intervenire ci sono alcuni parcheggi ritenuti strategici, quali punti di sosta per la ricarica di veicoli elettrici.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here