Dragona e Parco Leonardo avvolti da miasmi nauseabondi

20/06/2019 – Una densa nuvola di fumo accompagnata da miasmi nauseabondi è quella che negli ultimi giorni sta avvolgendo le due sponde del Tevere dal dato tra Dragona e Parco Leonardo. Una situazione che sta creando notevoli disagi ai residenti costretti a rinchiudersi in casa con le finestre sbarrate. Il forte odore che si alza sopratutto durante le ore notturne infatti, segnalano molti cittadini, causa irritazioni alla gola e agli occhi oltre a difficoltà respiratorie.

Una situazione a cui in molti chiedono venga trovata una soluzione. Sul web diverse le ipotesi. Da chi attribuisce la nube alla discarica di Malagrotta o a incendi illegali appiccati durante la notte proprio nell’area interessata o chi ipotizza possano derivare da sversamenti abusivi nel Tevere, infine c’è chi ridimensiona la situazione definendo la nuvola che avvolge il territorio “semplice nebbia”.

1 COMMENTO

  1. anche ad Ostia Antica stiamo morendo soffocati da questa puzza tremenda, simile a quella che si sente vicino a Malagrotta o ad altre discariche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here