Roma, carabiniere della stazione di Vitinia arresta borseggiatore

19/3/2019 – Nella giornata di ieri, un Vicebrigadiere della Stazione Carabinieri di Vitinia, mentre viaggiava – in abiti borghesi – a bordo dell’autobus della linea 23, ha arrestato un ladro che aveva appena borseggiato un turista. La vittima, un messicano in vacanza a Roma, si è accorto che poco prima, mentre era sul mezzo pubblico, un uomo gli aveva rubato il portafoglio dal borsello; il turista ha immediatamente iniziato a gridare, richiamando così l’attenzione del sovrintendente in borghese, che è prontamente intervenuto e ha bloccato il malvivente. Il ladro, un cittadino rumeno di 40 anni con precedenti alle spalle, è stato arrestato e tradotto in caserma, a bordo di una “gazzella” che nel frattempo era stata chiamata dal militare. L’uomo è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida e la refurtiva (380 euro, 220 pesos e 63 dollari americani in contante, oltre ai documenti d’identità) è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here