Ostia Antica invasa dalle discariche abusive

25/03/2019 – “Continua l’incivile gioco delle discariche!”. Ancora una volta il CdQ Ostia Antica-Saline, denuncia l’incivile situazione delle discariche nel suo territorio. “Periodo di potature, periodo di smaltimento degli sfalci, che come “nuova” abitudine vengono lasciati nei paraggi o addirittura gettati a pochi metri a marcire – spiega il vicepresidente del cdq Gaetano Di Staso – Normale trovare di tutto, ricambi e accessori di moto, sacchi di rifiuti, potature, ed in alcuni casi anche rifiuti organici e olii esausti. Il perimetro del rifiuti individuato dai volontari del CdQ Ostia Antica-Saline, riguarda buona parte della Riserva del Litorale, a ridosso di Ostia Antica. Le vie interessate in questo caso sono, via Allegranza, via Patroni, via Capo due Rami, via Rainaldo”.
“Il CdQ Ostia Antica-Saline, – conclude Di Staso – si farà carico di segnalare agli Organi e Assessorati competenti, per un celere intervento e far riportare dignità ad un’area verde che dovrebbe essere forma di orgoglio in un territorio che soffre da sempre l’inciviltà, di pochi, ma che “insozza” l’immagine di una comunità intera”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here