Fiumicino, blitz dei carabinieri. In manette una persona per spaccio

30/3/2019 – Dopo l’attività dei Carabinieri del Gruppo di Ostia effettuata a Ponte Galeria che ha consentito di arrestare 4 persone e denunciarne altre 20, questa mattina si è conclusa un’altra operazione di controllo straordinario del territorio; sotto la lente d’ingrandimento il quadrante compreso tra viale Danubio, via Oder, via Tago, via Loira e a Fiumicino. Nel mirino dei Carabinieri le note piazze di spaccio e le aree maggiormente interessate da episodi di illegalità.

L’attività, coordinata dalla visione aerea dell’elicottero dell’Arma e con l’ausilio del fiuto delle unità cinofile del Nucleo Carabinieri Cinofili di Santa Maria di Galeria, ha consentito di arrestare una persona per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle operazioni, i Carabinieri hanno controllato 88 veicoli e identificato 189 persone, segnalando due giovani alla Prefettura di Roma, per uso personale di stupefacenti.

All’esito di specifica attività, a finire in manette è stato un 54enne italiano con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, notato dai militari aggirarsi con fare sospetto mentre veniva brevemente avvicinato da alcuni soggetti già noti quali assuntori di sostanze stupefacenti, è stato fermato dai Carabinieri che l’hanno sottoposto a perquisizione personale e domiciliare; all’interno della sua abitazione sono stati scovati quasi 200 g di cocaina e 55 g di hashish.

Il pusher è stato così arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa dell’udienza di convalida, mentre lo stupefacente è stato sequestrato.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here