Acilia, ruba nell’oratorio della parrocchia di San Giorgio. In manette 39enne

16/03/2019 – Nella notte, i Carabinieri della Stazione di Acilia hanno arrestato una 39enne romana, già conosciuta alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato.
I militari stavano transitando nei pressi della parrocchia di “San Giorgio Martire” quando hanno notato che una delle saracinesche che danno accesso ai locali in uso all’oratorio della parrocchia, era stata parzialmente aperta. Insospettiti da tale situazione in quell’orario, i Carabinieri si sono avvicinati, riscontrando degli evidenti segni di forzatura nella serranda. Udendo dei rumori all’interno, i militari hanno deciso di fare irruzione, sorprendendo la donna mentre era ancora intenta a frugare nella cassa del bar dell’oratorio. La ladra, che si era già impossessata del denaro contenuto nella cassa, è stata
bloccata e sottoposta agli arresti domiciliari, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here