Sparatoria all’Axa. Le immagini drammatiche dell’aggressione a Manuel – CONTENUTI FORTI –


07/02/2019 – Le immagini senza filtri di quanto accaduto la notte di sabato all’Axa quando Manuel Mateo Bortuzzo è stato ridotto su una sedia a rotelle a causa di un colpo di pistola sparato per una vendetta con cui il 20enne nuotatore non aveva nulla a che fare. Sono quelle riprese dalle telecamere del sistema di videosorveglianza del tabaccaio di piazza Eschilo pubblicate da Il Tempo in un articolo di Silvia Mancinelli. Immagini forti, che possono urtare la sensibilità, ma che devono essere diffuse per far capire come la vita di un ragazzo possa essere cambiata per il gesto di due persone che non possono essere definite in altro modo che criminali e che devono essere punite duramente.

Nel video si vedono Manuel e la fidanzata Martina davanti al distributore di sigarette spalle alla strada. Lui a capo scoperto, lei con un cappuccio. Tutto avviene in una manciata di secondi. La luce del faro dello scooter su cui viaggiano Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano illumina la coppia. Manuel raggiunto dal proiettile che si è conficcato nella 11 vertebra si accascia al suolo urlando di dolore mentre Martina lo soccorre immediatamente. Il 20enne si tocca le gambe già paralizzate.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here