VOLLEY – Acqua & Sapone Roma, a Baronissi è la tua occasione


20/12/2018 – E’ il momento di cavalcare l’onda e di sfruttare la corrente positiva. L’Acqua & Sapone Roma si presenta all’appuntamento di domenica (alle ore 17.00) con il morale a mille e la convinzione di poter fare bottino pieno contro una diretta concorrente come Baronissi. Una partita che arriva nel momento migliore perchè le romane vengono da due vittorie consecutive ottenute con Pinerolo e Orvieto, due successi che potrebbero cambiare le sorti future della Roma Volley Group, capace di mettere in classifica ben sei punti nel girone di sette giorni, scavalcando così Olbia in graduatoria.

Una Roma cambiata nell’animo e nell’aspetto tattico con un gruppo che sta rispondendo e si sta togliendo belle soddisfazioni, soprattutto sta raccogliendo i frutti seminati a fine agosto. Contro le campane i punti varranno doppi perchè saranno utili e “portati” nella seconda fase dove si decideranno le retrocessioni. Una partita che all’andata aveva già svelato di come questa Roma potesse competere con la P2P Givova, una squadra tenace e tosta, alla portata di Percan e compagne decise più che mai a spingere ancora sull’acceleratore, contando anche sulla rientrante Giorgia Quachioni, ex di turno. Sarà una gara aperta e molto incerta come quella di fine ottobre quando Roma sotto 2-0 riuscì a rimontare fino al 2-2, ma poi non ebbe più la forza di chiudere. In classifica Baronissi è a quota 11, Roma a 7. Nell’ultima gara le ragazze di Guadalupi sono state sconfitte per 3-2 in casa da Pinerolo. Una delle protagoniste della vittoria di Orvieto è la centrale Francesca Fava. “Vogliamo continuare il buon lavoro dell’ultimo periodo, siamo molto cariche e convinte di far bene. Siamo in un momento positivo, abbiamo trovato anche una certa quadratura, anche possiamo contare su tutte le ragazze a disposizione e siamo molto intercambiabili. Baronissi è una buona squadra, sono convinta che possiamo recuperare sia le campane, sia Pinerolo in classifica, crediamo in questa risalita”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here