VELA – Mini 6.50, un trampolino di lancio per la vela oceanica 

05/11/2018 – Dal oggi fino all’11 novembre presso il Porto Turistico di Roma la Federazione Italiana Vela organizza il primo Clinic FIV Mini 6.50, una settimana di formazione per gli atleti del Mini 6.50, un’imbarcazione a vela di appena 6,5 metri di lunghezza utilizzata per impegnative traversate oceaniche e trampolino di lancio per più importanti sfide oceaniche. Con questo primo clinic la FIV intende affermare l’Italia quale protagonista nel panorama della Vela Oceanica.

Riservato a 10 atleti selezionati dalla classe Mini 6.50, il Clinic FIV Mini 6.50 è uno stage tecnico finalizzato a fornire strumenti utili alla messa a punto dell’imbarcazione e alla definizione di un programma sportivo e di comunicazione che possa aiutare gli atleti nella preparazione di una campagna di partecipazione alla Mini Transat in programma a ottobre 2019.

Il programma dello stage prevede diversi momenti, alcuni più pratici, dalla preparazione delle barche, l’ottimizzazione del matossage e del rigging fino alle manovre a bordo (issate, ammainate, cambi vele, virate e strambate); altri più teorici come l’approfondimento su book fotografici e video e gli strumenti per la gestione di una campagna di comunicazione Mini-Transat, per poi arrivare ad affrontare le analisi meteo del giorno e le previsioni per i giorni successivi, la preparazione atletica, la nutrizione dello sportivo e la psicologia per come prepararsi ad una traversata. Nel ruolo di docenti si alterneranno
velisti professionisti con esperienza in traversate oceaniche: da Giovanni Soldini a Giancarlo Pedote, senza tralasciare l’atleta delle classi olimpiche Vittorio Bissaro; a loro si aggiungeranno
Specialisti e professionisti nel settore della psicologia, della meteorologia, della gestione veglia/sonno e della nutrizione nello sport in condizioni estreme, già impegnati nella formazione di atleti in analoghe imprese.

Il progetto verrà presentato mercoledì 7 novembre alle ore 11 presso la Sala Conferenze del Porto Turistico di Roma, alla presenza del Presidente FIV Francesco Ettorre, del Presidente della Classe Mini 6.50 Ambrogio Beccaria e dei relatori Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote, Vittorio Bissaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here