Roma – Lido, ubriachi insultano e picchiano un 28enne indiano – VIDEO

Denunciati dai carabinieri due cittadini ucraini di 23 anni. Sono stati rintracciati a poca distanza dalla fermata della Roma - Lido di Casalbernocchi

IL VIDEO DELLA BRUTALE AGGRESSIONE

02/11/2018 – Una violenza senza motivo è quella che la sera del 31 ottobre ha avuto come scenario un convoglio della Roma – Lido. Un’episodio che vede per protagonisti due uomini, ucraini entrambi di 23 anni, che dopo aver infastidito alcuni viaggiatori alla fermata di Eur Magliana, senza motivo sono saliti a bordo di un convoglio del trenino e per oltre mezz’ora – come raccontato da chi su quel treno si è trovato a viaggiare intorno alle 22 – hanno dato vita ad una “performance condita di saluti romani, inni al duce, deliri razzisti contro neri stupratori, violenti e assassini, mentre loro le donne le rispettavano minacciando di sfondare il xxxx (per rispetto dei nostri lettori abbiamo scelto di censurare il termine facilmente intuibile in ogni caso, ndR) alla prima ragazza che ci passava davanti”.

Un viaggio che ha segnato una costante escalation di violenza sfociata alla fine con un pestaggio nei confronti di un indiano di 28 anni che secondo quanto ricostruito dagli inquirenti i due avrebbero voluto rapinare della valigia che aveva con se. Ad essere picchiata anche una donna, 58enne connazionale dei due balordi, che ha cercato di difendere l’uomo e che i due non hanno esitato a colpire alla testa e dopo averla fatta cadere in terra hanno continuato a malmenarla mentre il viso si copriva di sangue.

La lite con il 28enne prosegue sulla banchina della stazione di Casalbernocchi dove il convoglio nel frattempo si è fermato. Le immagini immortalano lo straniero che sulla banchina viene probabilmente colpito al volto dai uno dei bruti e finisce sul pavimento del vagone della Roma – Lido privo di sensi e che viene immediatamente soccorso da alcuni passeggeri mentre i due balordi fuggono facendo perdere le loro tracce.

Sul posto allertate dai presenti arrivano due ambulanze e i carabinieri che hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza della stazione per cercare di dare un nome agli aggressori.

Una fuga di pochi minuti perchè i militari della Compagnia di Ostia e della stazione di Casalbernocchi li hanno rintracciati poco dopo a poca distanza dalla fermata della Roma – Lido e completamente ubriachi. I due sono stati denunciati per tentata rapina.

I due feriti sono stati medicati e dimessi dall’ospedale con una prognosi rispettivamente di 5 e 10 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here