Ladispoli, la notte di Halloween alla Grottaccia

25/10/2018 – A Ladispoli, la notte più spaventosa dell’anno prende forma in un luogo magico! Si terrà, infatti, mercoledì 31 ottobre, a partire dalle 17.30, presso lo spazio archeologico – culturale de “la Grottaccia”, l’unico party di Halloween a Ladispoli, ideale per grandi e piccini, ideato e realizzato da “I Servitori dell’Arte”: “Halloween – The Party”.

Si tratta di un evento unico nel suo genere che, coincidenza, proprio come l’originale e antica festa celtica di Samhain, di cui Halloween ne è una moderna trasposizione, funge da spartitraffico tra il vecchio e il nuovo, una sorta di “capodanno” a tutti gli effetti.

“Halloween – The Party”, con il taglio del nastro alle 17.30 da parte del Sindaco Alessandro Grando, inaugura, infatti, ufficialmente, lo spazio culturale adibito ad eventi presso l’antica villa romana de “la Grottaccia”, che torna così, dopo anni di fermo e inattività, a farsi valido punto di incontro e offerta culturale per l’intera comunità.

Ma andiamo con ordine.

Dopo gli interventi di recupero dell’area archeologica iniziati nel 2017, era forte l’esigenza da parte del Comune di Ladispoli – dell’Assessore alla Cultura Marco Milani e dalla Delegata ai Beni Archeologici Annalisa Burattini – di tornare a valorizzare l’intero complesso, inserito con una delibera della Giunta comunale nella “Rete regionale delle dimore, ville, complessi architettonici, parchi e giardini di valore storico e culturale della Regione Lazio”. Dallo scorso 1 settembre, dopo i ripetuti atti vandalici cui è stata soggetta negli ultimi mesi, la gestione de “la Grottaccia” è stata assegnata a “I Servitori dell’Arte”, l’Associazione Culturale di Ladispoli risultata vincitrice del bando pubblico atto a individuare soggetti cui affidare la manutenzione e custodia del punto informativo dell’area adibita ad eventi, situata presso il sito archeologico di Via Rapallo.

La concessione mira a ripopolare l’intero complesso, grazie ad incontri, appuntamenti e attività che, di certo, “I Servitori dell’Arte”, nati nel 2008 come Associazione Culturale ma, a tutti gli effetti una vera e propria poliedrica Compagnia Teatrale dal caloroso seguito, sapranno abilmente creare.

“Halloween – The Party” funge dunque da apripista a una lunga serie di eventi; la festa è aperta a tutti, senza limiti di età e, a partire dalle ore 17:30, vedrà alternarsi diverse attività e sorprese per un divertimento assolutamente mostruoso.

Dopo la cerimonia di riapertura con le autorità, seguiranno giochi come la caccia al tesoro , la caccia alla strega, l’immancabile must di Halloween “Dolcetto o Scherzetto?”, la danza  della strega e uno spaventoso angolo “Photoboot” per foto ricordo da brivido!

A seguire anche una rievocazione storica che, complice il sole che va tramontando sull’area dell’antico mulino e degli altri spazi della villa sopravvissuti al logorio dei secoli, certamente non peccherà quanto a cupe e misteriose atmosfere d’impatto.

Alle ore 19:00 il contest “Maschere di Halloween” premierà il miglior abito di adulti e bambini e, a seguire, alle ore 20:30, verrà proiettato il film “La notte dei morti viventi” . Occhi ben aperti!

Presenti all’evento “La Biscotteria” di Viviana Rossi con i suoi dolcetti a tema, un fornitissimo angolo coffee break e bevande e “Fonte di Mimir – Il Villaggio Vichingo”, con didattica ed entusiasmanti duelli per adulti e bambini: un acampamento in pieno stile vichingo ti attende!

“Ognuno di noi è una luna, ha un lato oscuro che non mostra mai a nessuno.” (Mark Twain) E voi, siete pronti ad indossare il vostro lato oscuro ad “Halloween – The Party”?

Per chi fosse interessato a rimanere aggiornato sulle varie iniziative de “I Servitori dell’Arte”, anche presso “la Grottaccia”, può seguire il sito internet dell’Associazione e la pagina Facebook ufficiale della Compagnia oppure incontrare personalmente il Presidente Manuel D’Aleo e i suoi soci/collaboratori, il martedì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e il giovedì dalle ore 15:00 alle ore 19:00, presso il punto informativo di Via Rapallo 14 a Ladispoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here