Ostia, grata e porta blindata per proteggere l’attività di spaccio. In manette un 31enne

24/08/2018 – Ad Ostia, i poliziotti del locale commissariato, diretto da Eugenio Ferraro, erano venuti a conoscenza che un 31enne, a loro già noto, spacciava dall’interno di un appartamento protetto da una grata ed una porta blindata. Appostandosi discretamente, sono riusciti ad individuare un tossicodipendente che aveva appena comprato del crack; acquisita così la sicurezza dell’informazione, hanno perquisito l’abitazione: sequestrata più di 30 grammi di cocaina e circa 4500 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here