Ostia, sequestrate sdraio e ombrelloni abusivi sulla spiaggia davanti all’ex Colonia


01/06/2018 – È di questa mattina un’operazione congiunta tra la Polizia Locale e la Capitaneria di Porto di Roma, con il suo ufficio dipendente di Ostia: gli agenti sono intervenuti presso la spiaggia di fronte all’ex colonia Vittorio Emanuele, in Lungomare Toscanelli.

Il reparto amministrativa del X Gruppo Mare, con il supporto del GSSU ( Gruppo Sicurezza Sociale Urbana), e i militari della Guardia Costiera hanno sequestrato lettini e ombrelloni per un totale di 135 pezzi, che venivano noleggiati abusivamente da due persone, un uomo e una donna di nazionalità italiana di cinquant’anni, che di fatto avevano occupato l’area demaniale con tale attrezzatura, affittata senza rilasciare scontrini o ricevute.

I due sono stati sanzionati secondo quanto disposto dal Testo Unico di Pubblica Sicurezza per attività di noleggio non autorizzata.

I controlli sono proseguiti su tutto il tratto del lungomare, dove sono stati posti sotto sequestro circa 700 articoli tra teli da mare, occhiali da sole e bigiotteria, tutta merce venduta senza alcuna autorizzazione.

L’attività posta in essere questa mattina rappresenta un segno tangibile della collaborazione tra Polizia Locale e Capitaneria di Porto nel controllo del litorale.

“Un grazie agli uomini della Polizia Locale di Roma Capitale e alla
Guardia Costiera che questa mattina hanno portato a termine una brillante operazione di contrasto all’abusivismo sulle spiagge”. Dice, in una nota la Presidente del Municipio X, Giuliana Di Pillo.
“Sono stati sequestrati numerosi lettini e ombrelloni che venivano illegalmente affittati ai bagnanti.  Un altro segno tangibile di come questa Amministrazione, in sinergia con le Forze dell’Ordine, vuole portare avanti la battaglia in difesa della legalità”.

Legalità e spiagge libere a Ostia

Mentre oggi diamo il benvenuto ai 350 nuovi vigili in Campidoglio l'amministrazione dà il benservito agli abusivi sulle spiagge di Ostia grazie a quelli già assunti. Forse ad alcuni non è chiaro che qui non si scherza più. Sul lungomare di Roma torna la legalità. La Polizia locale di Roma Capitale in sinergia con la Guardia Costiera e il Municipio, questa mattina, ha effettuato una maxi operazione sequestrando numerosi lettini e ombrelloni – vere e proprie postazioni fisse – che venivano affittate illegalmente sulle spiagge libere. Ho assistito personalmente all'intervento mettendoci la faccia insieme ad Alessandro Ieva Assessore Ambiente, Territorio e Sicurezza Municipio XPartiamo dal ripristino della legalità per rilanciare il territorio e il mare di Roma.

Gepostet von Paolo Ferrara am Freitag, 1. Juni 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here