VOLLEY – Acqua & Sapone Volley Group indomita, battuto Altino

24/04/2018 – Ha giocato di squadra, da vera squadra. Una delle più belle e concrete Acqua & Sapone della stagione ha sconfitto per 3-1 (27-25, 14-25, 25-17, 25-20) la Colormax Sikkens Altino, formazione che viaggia nei piani alti della classifica.

Volley Group ha giocato d’insieme, tutte si sono rese protagoniste e alla fine ne è nata una partita di grande concretezza e fascino, un match di grande spessore tattico, ma anche ricco di molte componenti morali. Un gruppo che vuol finire la stagione nel migliore dei modi ed è giudice in questa parte delle sorti sia della zona playoff, sia di quella retrocessione. Una gara in cui le romane hanno avuto pochi cali, solo uno netto nel secondo set, per il resto anche quando si sono trovate sotto, come nel primo e nel terzo set, hanno avuto la forza di reagire, rimontare e spingere sull’acceleratore con grande ritmo e volontà. Sicuramente il cambiopalla ha funzionato meglio, ma la fase break è stata l’arma in più con un muro-difesa molto efficiente, anche il servizio è andato a metter in difficoltà il gioco altrui. Mazzoni a muro, Percan e Bigioni in attacco hanno dato il là, mentre Ferro e Cipriani dall’altra parte della rete sono andate in difficoltà, soprattutto nel quarto quando è stato il momento clou del match. Altino dunque non ha avuto la forza di reagire, mentre l’Acqua & Sapone che ha disputato la sua gara interna a Ostia ha continuato a giocare come sa. L’analisi a fine gara di Sonja Percan: “È stata una settimana dura perché abbiamo sempre qualche giocatrice in meno. Ci siamo strette perché sapevamo che i cambi erano pochi. In questo ultimo periodo è venuto fuori il gruppo, a inizio stagione invece abbiamo messo un po’ a carburare per via di differenze di età e di provenienze. Sono contenta che il nostro pubblico ci abbia visto così, ora vogliamo finire bene”. E sabato prossimo nell’impianto di Palocco arriverà Arzano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here