Dragona, in manette moldavo con documenti falsi

27/02/2018 – Gli ininterrotti servizi di controllo del territorio messi in campo dai Carabinieri del Gruppo di Ostia continuano a dare frutti: nella giornata di ieri, è stato arrestato un cittadino moldavo di 38 anni, con precedenti, con l’accusa di possesso e fabbricazione
di documenti falsi. L’uomo è stato fermato dai Carabinieri della Stazione di Acilia, impegnati in un posto di controllo allestito in via di Dragone, mentre era alla guida di un’autovettura con targa polacca. Durante le verifiche, il 38enne ha esibito ai militari una carta d’identità e una patente di guida, entrambe rilasciate dalle Autorità polacche, che a seguito di accertamenti incrociati sono risultati contraffatti. I documenti falsi sono stati sequestrati, mentre il cittadino moldavo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here