Ladispoli, “Dal 17 gennaio Sportello di ascolto per i disabili”


15/01/2018 –  “Un punto di ascolto per le famiglie che vivono quotidianamente il problema dell’handicap e spesso non ottengono la dovuta attenzione da parte delle istituzioni”. Con queste parole l’assessore alle politiche sociali, Lucia Cordeschi, ha annunciato l’avvio di una nuova iniziativa a favore dei portatori di handicap, attivata dall’amministrazione comunale del sindaco Alessandro Grando.

“Ogni mercoledì dalle ore 9 alle 11 – prosegue l’assessore Cordeschi – la delegata alle Politiche per la disabilità e sviluppo progetti internazionali, Cendrella Diab, riceverà i cittadini nella stanza al primo piano nel palazzetto di piazza Falcone, la numero 61, quella dell’assessorato alle politiche sociali, per ascoltare le istanze e contribuire a risolvere i problemi che attanagliano le famiglie dei portatori di handicap di Ladispoli. E’ un segnale che vogliamo lanciare alla popolazione per ribadire che la nostra amministrazione non lascerà indietro nessuno. Cogliamo l’occasione per ringraziare la delegata Cendrella Diab che si è messa  disposizione per attuare questo progetto dalla grande valenza sociale”.
Lo sportello di ascolto per i disabili sarà operativo da mercoledì 17 gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here