Rifiuti, Picca-Benvenuti: “Dal Centro storico ad Acilia è emergenza”

27/12/2017 – “Da Roma al Municipio X è emergenza rifiuti. Le soluzioni tampone, gli annunci spot e il taglio di nastro in campagna elettorale da parte dei grillini – come nel caso della Domus Ecologica – fanno emergere tutta l’incapacità dei 5 Stelle nella gestione dei rifiuti. A parte la drammatica situazione in periferia come ha evidenziato anche la stampa, basta farsi un giro nel centro storico della Capitale, in particolare a piazza Navona, per capire che la musica non cambia”. È quanto dichiarano in una nota congiunta, Monica Picca capogruppo di Fdi nel Municipio X e Piergiorgio Benvenuti presidente dell’associazione Ecoitaliasolidale.
“A Ostia e nell’entroterra, specie ad Acilia in Piazza Eschilo, a Casalpalocco, in via dei Sargassi e davanti alla sede dell’associazione Anfas vi è il degrado più completo. Un territorio in sofferenza, dove i rifiuti si sono moltiplicate in questi 18 mesi di amministrazione Raggi. Altro che Rifiuti Zero, oltre alla diminuzione della differenziata si somma un servizio di pulizia e decoro sempre peggiore e non è certo colpa dei romani, dei turisti o dei dipendenti Ama. La realtà è che manca una adeguata programmazione, insieme all’ampliamento degli impianti, così come è assente visione complessiva del servizio per una città di grandi dimensioni come Roma. Il rischio è che in questi giorni di festa i cumuli di rifiuti saranno ancora maggiori, il sindaco quindi si dia una svegliata e la neo presidente Di Pillo si attivi per rendere il Municipio X pulito”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here