Pomezia, ultraleggero precipita e prende fuoco. Morto sul colpo il pilota Biagio Cammarone

18/11/2017 – Drammatico incidente questa mattina a Pomezia. Poco dopo le 10 un ultraleggero dopo aver sembra tranciato alcuni cavi dell’alta tenzione è precipitato al suolo in via Via Monte Bianco 12 vicino a Santa Procula prendendo fuoco. Inutile ogni soccorso per l’uomo, il 71enne Biagio Cammarone, storico cittadino di Torvaianica e gestore di un autolavaggio e un distributore di benzina su viale Danimarca, deceduto sul colpo.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco con un’autobotte che hanno spento l’incendio. Presente l’Autorità competente per i primi accertamenti del caso sull’ultraleggero.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here