Acilia Sud, De Luca e Di Matteo (PD): “Ancora fermo il cantiere della nuova stazione. Sit-in sotto l’Assessorato”

14/10/2017 – “Nonostante gli impegni presi un mese fa nel corso della commissione congiunta Mobilità e Lavori Pubblici, Roma Capitale non è stata in grado di far ripartire l’iter per ultimare la stazione Acilia Sud della ferrovia Roma-Lido“. Lo dichiarano Athos De Luca, candidato alla presidenza del X Municipio e Leonardo di Matteo, candidato al consiglio del X Municipio. La ripresa del cantiere era prevista per metà ottobre, ma ad oggi risulta ancora tutto fermo e non si avvertono segnali rassicuranti. Com’è risaputo, la ditta appaltatrice vanta dei crediti e ad agosto ha deciso di sospendere i lavori. Almeno nelle intenzioni, lo scalo ferroviario dovrebbe essere ultimato entro marzo 2018, dopodiché sono previsti circa sei mesi di collaudi: a causa di questo stop prolungato, inevitabilmente i tempi di consegna si allungheranno ancora. Chiediamo al Comune di rendere noti i motivi di questa impasse e auspichiamo che la Regione intervenga direttamente, se serve anche saldando i debiti dell’amministrazione capitolina. Come gruppo PD, giovedì 19 ottobre alle ore 12 saremo sotto la sede dell’Assessorato alla Città in Movimento, in via Capitan Bavastro, per chiedere alla Giunta Raggi di assumersi le proprie responsabilità e consentire la realizzazione di un’opera fondamentale per la mobilità del X Municipio.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here