Torvaianica: varchi inaccessibili per i disabili


28/06/2017 – Gli attivisti di CasaPound Pomezia, hanno documentato una situazione difficile per i disabili che vogliono accedere alla spiaggia.

Le persone con scarsa mobilità spesso non possono accedere al bagnasciuga della spiaggia libera di Torvaianica, a causa della mancanza di varchi che quando ci sono spesso sono inaccessibili

“In nome di una presunta legalità – dichiara in una nota Andrea Cincotta, responsabile di CasaPound nel comune di Pomezia – e proseguendo il percorso iniziato dalle precedenti amministrazioni in merito al mare di Pomezia, il M5S sta devastando Torvaianica e le sue spiagge: non solo quelle libere sono abbandonate e senza servizi ma nessun intervento concreto al di fuori di comunicati e foto su Facebook, è stato posto in essere per l’accesso al mare dei diversamente abili in tutto il litorale, da Villaggio Tognazzi a Torvaianica Sud”.

1 COMMENTO

  1. Sono possessore di una casa a Torvaianica da più di 30 anni..negli ultimi anni causa una malattia di mamma mi sono accorta che gli accessi in spiaggia nelle zone libere non potendo permettermi lo stabilimento sono per i disabili impensabili…posso portare mia mamma in spiaggia solo grazie a dei privati che negli ultimi anni hanno in gestione un pezzo di spiaggia libera e garantiscono una pedana abbastanza idonea per il passaggio..aggiungo che senza di loro l accesso in spiaggia con mia mamma in carrozzina sarebbe imposdibile…tutto ciò è impensabile nel 2020…grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here