L’AVVISO PUBBLICO

AVVIO ESPLORATIVO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UNA PROPOSTA PROGETTUALE PER L’ACCOGLIENZA NOTTURNA DI PERSONE SENZA FISSA DIMORA PRESENTI NEL TERRITORIO DI CIVITAVECCHIA NELLA STAGIONE INVERNALE 2017/2018
L’analisi del fenomeno delle persone senza dimora a Civitavecchia ha mostrato l’esistenza di una popolazione estremamente eterogenea, composta da individui con percorsi a volte molto diversi, ma accomunati dalla condizione della mancanza di una dimora e dalla perdita o dal forte affievolimento – dei legami e delle reti di appartenenza familiari e sociali.
La stagione invernale ripropone, con sistematicità, il problema delle persone senza fissa dimora (s.f.d.), che nella città di Civitavecchia trovano ricovero notturno in luoghi coperti ma abusivi e, quindi, sempre a rischio di espulsione (case abbandonate, stazioni, treni etc.) oppure all’aperto, cercando di ripararsi in cortiletti o in prossimità di case.
In esecuzione alla Determinazione Dirigenziale n. del
IL DIRIGENTE
RENDE NOTO

che con il presente avviso l’Amministrazione Comunale intende individuare uno o più soggetti del Terzo Settore, così come definiti dall’art. 39 della Legge Regionale 11/16, anche in collaborazione tra loro e come previsto dalla Delibera ANAC n. 32 del 20 gennaio 2016, per di acquisire le proposte progettuali onde realizzare un Servizio di accoglienza notturna per far fronte all’emergenza freddo, rivolto a persone senza fissa dimora presenti nel territorio di Civitavecchia, durante la stagione invernale 2017/2018.
I suddetti soggetti devono dimostrare comprovata esperienza nel settore – e non rientrare nei motivi di esclusione previsti nell’art.80 del D.Lgs 50/2016, Per tale servizio la somma prevista è fissata in € 28.000,00 (compresa IVA come per legge).
TERMINI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
I soggetti interessati ed in possesso dei requisiti richiesti dovranno far pervenire la propria
manifestazione di interesse entro e non oltre le ore 12.00 del dicembre 2017
La manifestazione dovrà essere presentata in busta chiusa contenente la proposta progettuale, una dichiarazione comprovata esperienza nel settore – e non rientrare nei motivi di esclusione previsti nell’art.80 del D.Lgs 50/2016 e il quadro economico, sottoscritti dal Legale Rappresentante
Il plico dovrà pervenire tramite Servizio Postale, ovvero a mezzo Agenzie di recapiti autorizzati, o altro vettore, oppure con la consegna anche a mano, ed essere indirizzato all’Ufficio protocollo del Comune di Civitavecchia recante all’esterno:
1. gli estremi del mittente (denominazione o ragione sociale del concorrente, il numero di
telefono, la pec o indirizzo email ove inviare comunicazioni inerenti alla manifestazione);
2. gli estremi del destinatario;
3. la dicitura “AVVIO ESPLORATIVO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UNA PROPOSTA PROGETTUALE PER L’ACCOGLIENZA NOTTURNA DI PERSONE SENZA FISSA DIMORA PRESENTI NEL TERRITORIO DI CIVITAVECCHIA NELLA STAGIONE INVERNALE”. NON APRIRE.

IL DIRIGENTE
Avv. Giglio Marrani

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here