Acilia, controlli nel Parco della Madonnetta. Sgomberato un bivacco

02/10/2020 – Continua intensamente l’attività di controllo del territorio dei Carabinieri di Ostia, volta anche alla vigilanza di quelle aree che, pur ubicate all’interno di zone residenziali, per la particolare dislocazione si prestano ad essere scenario di attività illecite.
È in questo contesto che è stato attuato un vasto ed articolato dispositivo dei Carabinieri all’interno del parco della “Madonnetta” ad Acilia, località che recentemente ha registrato un sensibile aumento di fenomeni legati alla microcriminalità.
I militari di Ostia, con l’ausilio di personale dei Nuclei Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Roma e Cinofili di Ponte Galeria, nonchè di un velivolo del Raggruppamento Aeromobili Carabinieri di Pratica di Mare, hanno effettualo un vero e proprio blitz all’interno dell’area del parco.
Nel corso dell’operazione, sono state identificate 136 persone, controllati 47 veicoli, denunciati in stato di libertà 8 soggetti, nonché ispezionati vari esercizi commerciali presenti nella zona.
In particolare, i militari hanno identificato e denunciato 8 persone, tutte senza fissa dimora e originarie dell’est Europa che, dopo averne forzato l’ingresso, si erano introdotte all’interno della struttura sportiva comunale presente all’interno del parco, adibendola a bivacco.
I controlli sono stati successivamente estesi ai vicini esercizi commerciali, in particolare ad un negozio di barberia, all’interno del quale sono state rilevate gravi carenze igieniche in relazione alle misure per il contenimento dell’attuale emergenza epidemiologica, ed a 2 esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande, entrambi sanzionati per omessi controlli in materia alimentare. Nel contesto delle citate verifiche, sono state elevate sanzioni amministrative per circa 7.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here