67enne scomparso nel nulla. L’ultimo avvistamento di Piero Giorgi all’Axa


26/10/2020 – L’ultimo avvistamento è in piazza Eschilo all’Axa. Poi Piero Giorgi è scomparso nel nulla. Ed ora a cercarlo sono i carabinieri con l’ausilio anche dei cani molecolari.  A lanciare l’appello anche la trasmissione “Chi l’ha visto?”. Questa la descrizione dell’uomo al momento della sparizione: alto 180 cm, gli occhi verdi e capelli brizzolati. Al momento della scomparsa indossava una maglietta nera, pantaloni della tuta di colore grigio, una giacca blu, scarpe da ginnastica nere. Ha con sé un borsello verde militare. Nel borsello ci sono solo le chiavi di casa.

Dell’uomo, 67anni, malato di Parkinson, esce di casa a Malafede – dove vive con la moglie e il figlio – intorno alle 16,30 di sabato, alle 17 entra nell’edicola che si trova sulla piazza centrale del quartiere. L’edicolante racconta che l’uomo chiede un giornale, ma appare confuso e si allontana velocemente per svanire nel nulla.

Saranno le immagini del sistema di videosorveglianza installato nel quartiere a ricostruire gli ultimi movimenti dell’uomo e ad indicare ai carabinieri quale pista seguire. Ad essere coinvolti nelle ricerche anche i cani molecolari che si spera possano fornire indicazioni su dove possa essere stato il 67enne.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here