Ostia, oltre 1,5 kd di droga nel sottotetto della camera da letto. Nonna e nipote in manette


13/9/2020 – Indagini, mirati servizi di appostamento, specifici posti di controllo e ‘fiuto’ da parte degli operatori di Polizia, hanno permesso durante quest’ultima settimana, di portare a termine un cospicuo ‘bottino’ nella lotta allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti.

Ad Ostia, nei pressi di Piazza Gasparri, all’interno di un appartamento il sequestro di oltre 1,5 kg di stupefacente. Al termine di un’accurata indagine info-investigativa da parte degli uomini del locale commissariato diretto da Eugenio Ferraro e coadiuvati da personale della squadra cinofili, sono stati rinvenuti, celati in un sottotetto della camera da letto e suddivisi in più parti, quasi 900 grammi di hashish e oltre 750 grammi di marijuana, oltre a 2 bilance intrise delle sostanze rinvenute, diverso materiale per il confezionamento ed un’agenda riconducibile alla palese attività di spaccio. Gli occupanti, F.S. una donna di 61 anni ed il nipote, sono stati successivamente tratti in arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here