Ostia, ancora cassonetti in fiamme. Danni a 2 scooter e alla vetrina di una banca

Foto Paolo Ferrara via Facebook

23/09/2020 – Ancora cassonetti in fiamme nella notte ad Ostia Ponente. Il rogo è divampato in via Marcello Pucci Boncambi ed ha distrutto due scooter parcheggiati e la vetrina di una banca chiusa da tempo. Danni anche alla sovrastante palazzina con la facciata completamente annerita dalla colonna di fumo che ha raggiunto anche i piani più alti.

Foto Andrea Amico

Sul posto per spegnere le fiamme i vigili del fuoco e i carabinieri di Ostia che indagano sull’accaduto.

A commentare l’ultimo di una lunga serie di incendi ai danni dei contenitori dell’Ama è  Paolo Ferrara, consigliere del Movimento 5 Stelle in Campidoglio: “La guerra dei cassonetti bruciati continua sul mare di Roma, di notte a via Marcello Pucci Boncambi. È una battaglia infame a cui abbiamo fatto, fin dall’inizio, resistenza. È costata soldi veri all’amministrazione che puntualmente ha sostituito i contenitori dei rifiuti bruciati. Guardate … spesso anche con fatica. Per il numero di atti criminali subiti, ma soprattutto per il principio che l’autocombustione non esiste è chiaro che questi balordi attaccano l’onestà di questa amministrazione. E una amministrazione onesta non molla. Mai!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here