Giovedì al Chiostro la presentazione del libro “L’Italiano di Tunisi”


14/9/2020 – Appuntamento con la letteratura giovedì pomeriggio al Chiostro di Palazzo del Governatorato, sede del Municipio X.

Sonia e Renato Gallico curano la presentazione del volume “L’Italiano di Tunisi”. Un testo molto particolare nel quale si racconta di come, “già nella metà dell’Ottocento, gli italiani di Tunisia iniziarono ad acquistare un’influenza economica e culturale sempre maggiore che permise loro di stabilizzare la loro identità nazionale attraverso scuole, ospedali, banche, giurisdizione, editoria”.

E di come “a fronte della crescente influenza francese, i giornali in lingua italiana, a prevalente orientamento nazionalista, ebbero un ruolo importante nel mantenimento del sentimento nazionale della colonia, sentimento che ebbe un’ulteriore spinta in senso nazionalista con l’avvento del fascismo in Italia e la conseguente fascistizzazione delle istituzioni italiane di Tunisia”.

Di grande rilievo per questo la nascita della testata giornalistica “L’Italiano di Tunisi”, diretto da Loris Gallico con la collaborazione di Maurizio Valenzi, Giulio Barresi, i fratelli Bensasson, Marco Vais. Un giornale edito per quattro anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here