Casalpalocco, con una falsa identità aveva ottenuto un finanziamento di 2mln di euro. Fermato un 70enne


23/06/2020 – Si spacciava per un anziano ospite di una casa di riposo in provincia di Regio Calabria e con quella falsa identità aveva rilevato una società di costruzioni. Non contento aveva chiesto alla Cassa Depositi e Prestiti un finanziamento di 2 milioni di euro. Ad incastrarlo la polizia di Stato del Commissariato Lido, agli ordini del primo dirigente Eugenio Ferraro, che lo ha fermato mentre, in banca, stava trasferendo i primi 850mila euro sul suo conto personale.

Protagonista F.L.E. 70enne di Casalpalocco finito in manette con l’accusa di truffa aggravata e sostituzione di persona.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here