Dal Porto Turistico all’area marina protetta, la nautica romana è pronta a ripartire

Sabato alle 14.00 torna su Rai1 Linea Blu con una puntata tutta dedicata alle ricchezze del litorale romano.


07/05/2020 – Riparte dal Porto Turistico di Roma la nuova stagione di Linea Blu, la trasmissione condotta da Donatella Bianchi che ha come obiettivo quello di sviluppare la cultura del mare, con le sue potenzialità economiche e sociali, ponendo sempre grande attenzione ai problemi ambientali ed alla sicurezza, valorizzando le diverse tradizioni marinare e i luoghi di un’Italia insulare talvolta dimenticata.
Per la puntata di stagione, in onda sabato 9 maggio alle 14.00 su Rai1, visto il momento delicato che tutti noi stiamo vivendo, il ritorno al mare sarà quasi catartico sia per la squadra di Linea Blu sia per gli affezionati telespettatori.Un ritorno per scoprire lo stato di salute del nostro splendido mare, dei suoi fondali e della sua fauna.
Già, perché in questi mesi, e lo abbiamo visto frequentemente sui social, la natura si è un po’ ripresa i propri spazi. Per questo Donatella Bianchi si immergerà con Sabrina Macchioni di Blue Marlin Diving Center del Porto Turistico di Roma nelle acque dell’Area Marina protetta di Tor Paterno, unica Area Marina Protetta completamente sommersa, a circa 5 miglia dalle spiagge di Ostia e di Torvaianica, di fronte alla splendida tenuta presidenziale di Castelporziano e Capocotta. Insieme a lei gli uomini del gruppo sommozzatori della Guardia Costiera, impegnata nel monitoraggio e tutela del delicato ecosistema di questi luoghi.
Ecosistemi delicati come l’Oasi LIPU di Ostia, dove sono state già censite più di duecento specie di uccelli. Un’occasione, per Linea Blu di conoscerne le meraviglie assieme al vicepresidente della LIPU Alessandro Polinori. Ma si parlerà del settore della nautica con Stefano Cavallari del Porto Turistico di Roma che illustrerà come gli utenti della marina della Capitale si stanno riappropriando delle proprie imbarcazioni e come la struttura portuale torna a vivere ed ad animarsi nel rispetto delle norme di distanziamento sociale. A bordo del 50 piedi a vela “The Fifty” Alessandro Guardigli farà il punto sullo stato di salute del settore della nautica da diporto e dei mediatori marittimi.
Per Donatella Bianchi sarà anche l’occasione di incontrare vecchi amici di Linea Blu come ad esempio il Professore Franco Andaloro, biologo e naturalista che dal 1978 si occupa di ecologia marina, per capire meglio come è cambiato, e se è cambiato, in questi mesi il mare. Questo e molto altro a Linea Blu, sabato 9 maggio alle ore 14 su Rai 1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here