Ostia, assaltato un furgone della Dhl. Autista colpito alla testa e rapinato


24/3/2020 – Assalto questa mattina ad un camion della DHL. L’episodio è avvenuto ad Ostia Ponente. A denunciare l’accaduto poco dopo le 12 è stato proprio il conducente del servizio di spedizioni che chiamando il 112 ha spiegato che poco prima una banda composta da quattro persone lo aveva aggredito e dopo averlo colpito alla testa gli aveva sottratto le chiavi del mezzo con il quale poi erano fuggiti. Immediatamente è partita la ricerca del mezzo rintracciato dagli agenti del Commissariato Lido su lungomare Paolo Toscanelli. Ne è nato così un inseguimento che si è concluso in viale delle Repubbliche Marinare dove la banda ha abbandonato il mezzo fuggendo a piedi nelle strade circostanti e facendo perdere velocemente le sue tracce.

La banda, secondo quando raccontato dal dipendente della DHL sarebbe composta da stranieri, probabilmente originari del nord Africa. Trasportato all’ospedale Grassi l’autista ma le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here