Case popolari viale Vasco De Gama, arriva la nuova caldaia


12/02/2020 – Si avviano verso la fine le giornate al freddo per i residenti della case popolari di viale Vasco De Gama. Ad annunciare l’arrivo e l’installazione della nuova caldaia che andrà a sostituire quella guasta ormai da tempo è lo stesso sindaco di Roma Virginia Raggi. “Finalmente i cittadini, che aspettavano da troppo tempo, vedono risolversi un problema importantissimo. Spiace che questa vicenda sia stata sfruttata da Matteo Salvini che, dopo essere andato a fare la solita passerella mediatica, ora afferma che gli interventi di manutenzione siano merito suo e della sua pressione. È ovviamente falso”. Nei giorni scorsi infatti il leader della Lega si era recato in visita alle case popolari dove aveva incontrato i residenti che da tempo vivevano in condizioni di estremo disagio a causa del mancato funzionamento dell’impianto di riscaldamento. Una visita arrivata dopo mesi di richieste inascoltate da parte degli inquilini che chiedevano rapidi interventi e i solleciti senza risposta anche dei sindacati.
“Le operazioni – spiega il Sindaco con una nota su Facebook – erano già in corso da settimane per l’intervento, come dimostrano i documenti con i quali il dipartimento aveva chiesto e ottenuto i fondi per i lavori di sostituzione. Salvini è andato lì soltanto dopo, a cose fatte. Al di là delle chiacchiere di Salvini, voglio raccontarvi cosa stiamo facendo per gli impianti di riscaldamento negli immobili Erp: abbiamo stanziato oltre 1 milione di euro per le emergenze e la manutenzione straordinaria delle centrali termiche. Per il futuro, abbiamo programmato interventi per 17 milioni di euro in 5 anni: anticiperemo la manutenzione su tutti gli impianti della città. Abbiamo investito sulle reti e infrastrutture circa 5,5 milioni di euro, nel X Municipio a via Forni, via del Sommergibile e via Vincon, nel V municipio a Villa Gordiani, nel IV municipio a Via Satta, via Smith e piazza Crivelli. Stiamo finalmente investendo molte risorse, – conclude la Prima Cittadina – dopo anni di manutenzione pressoché inesistente sugli impianti di riscaldamento delle case popolari”.

3 COMMENTI

  1. Prendono i fondi e aspettano così si mangiano i soldi agli estremi ci fanno quello pe4 cui sono stati dati anche noi siamo stati tutto l inverno con i tubi rotti dicevano loro le nostre case erano fredde noi paghiamo l affitto abbiamo sollecitato 2000 volte abbiamo dovuto chiamare rete 4 per farci accendere i termosifoni dopo un ora fatalità erano aggiustati tutti i tubi una vergogna bugiardi maledetti

  2. Abbiamo passato tutto l inverno al freddo senza mai un termosifone acceso nemmeno per un minuto adulti e bambini al freddo delle mura di una casa senza calore da vergogna da farci stare a loro ingrati vergognosi chi lavora al comune e fuori fate schifo raggi salvini chi sia sia pensate solo a mettervi i soldi in tasca e e non fare niente per migliorare sia l ambiente esterno che interno i riscaldamenti ci rendiamo conto ci avete tolto anche la tranquillità nelle nostre case facciamo una gita già da cani di sacrifici di lavoro e quamdo rientri a casa ti trovi al freddo e al gelo altro che caldaia che vi dobbiamo fare il monumento andate a cagare avete fatto il dovere vostro volete mangiare sulle spalle della gente ci dovete stare voi altro che
    Al gelo perché non capite proprio un cazzo signora raggi ti abbiamo dato fiducia ma lo sapevamo che non volevi un cavolo non conti nulla non hai fatto una cosa Buona per ostia una hai visto la strade tu non servì a niente vai a casa e prova a starci tu al freddo poi ce lo dici bravi ora vi facciamo il monumento oggi primo giorno di caldo io ho un bambino di 8 anni e l altro anno la stessa cosa è L anno prossimo sarà uguale ci metto la.mano sul fuoco ci avete mandato alla rovina

  3. Non ci sembra vero noi oggi stiamo alle Maldive per un termosifone accesso pensate come ci avete fatto stare ancora parlate di fondi e vi fate grandi ve li volevate mangiare i soldi assassini….avranno chiamato la televisione anche loro fate schifo ve lo dico ve lo ridico e ce lo confermo sono un nostro diritto non avete fatto nulla di eclatante però avete fatto di lasciarci al freddo ciò che di peggio potevate fare Avete toccato il fondo …E ci state facendo toccare il fondo anche a noi siete dei bastardi siete da galera da denunce

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here