Ostia, sparita la targa dedicata al giudice Paolo Borsellino

27/7/2019 – “E’ stata strappata la targa in onore di Paolo Borsellino e di tutte le vittime di mafia che avevamo appeso all’albero di melograno regalato a piazza Gasparri nell’anniversario della strage di via D’Amelio. A questa grave intimidazione Fratelli d’Italia risponde a testa alta di essere e restare dalla parte della legalità e di tutti coloro che ogni giorno lavorano per difenderla”. Lo dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di FdI, Andrea De Priamo capogruppo in Campidoglio, Cinzia Pellegrino coordinatore nazionale del Dipartimento tutela Vittime, Pietro Malara coordinatore del territorio e capogruppo nel consiglio del Municipio X, Maria Cristina Masi consigliere del Municipio X.
“Pensiamo – proseguono – alle nostre forze dell’ordine, alle associazioni che si battono contro il pizzo e l’usura e a tutti quei cittadini onesti che vogliono Ostia libera dalle mafie, dalla criminalità e dallo spaccio. Continueremo a batterci per la dignità del nostro territorio certi che solo la libertà e il rispetto delle regole possono far prosperare il nostro mare e la nostra terra”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here