Ostia, Malara – Rapisarda (Fratelli D’Italia): “Ritorna l’estate e nuovamente ricompaiono i miasmi del depuratore”


24/7/2019 – “Si preannunciano serate estive infernali per gli abitanti di Ostia Ponente che affacciano su via delle Azzorre e via dell’Appagliatore, che da diversi giorni sono tornati ad avvertire i forti miasmi provenienti dal depuratore di via Tancredi Chiaraluce. Una situazione insostenibile che vede gli odori espandersi per il quartiere dalle ore 22.30, arrivando a invadere gli appartamenti locali lì presenti e protraendosi anche verso le zone limitrofi”. Lo dichiarano in una nota pubblica Pietro Malara (capogruppo e coordinatore di Fratelli d’Italia X Municipio) e Andrea Rapisarda (esponente di Fratelli d’Italia X Municipio).
“Si pensi come la puzza raggiunge senza troppi problemi via dell’Idroscalo e via delle Baleniere, rendendo le serate casalinghe di molti residenti un vero tormento. A soffrire questa situazione sono specialmente quei cittadini che non hanno nelle proprie abitazioni i condizionatori, costretti così ad aprire le finestre delle proprie case e assorbire in pieno gli olezzi del depuratore lidense. Condizione che oltretutto si ripercuote sui forti imbarazzi della cittadinanza locale del quartiere, spesso costretta a non invitare persone la sera nelle proprie abitazioni proprio per gli orribili odori provenienti dall’esterno. Come Fratelli d’Italia torniamo anche quest’anno a segnalare la spinosa problematica, che negli anni passati ci portò anche a raccogliere diverse centinaia di firme sulla questione: ci auguriamo che ACEA e gli Enti competenti possano quanto prima attivarsi sul problema, trovando una soluzione a questo grave disagio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here