Voragini, oggi l’arrivo delle buste per il progetto di via Casana e via Forgiarini. Costo dei lavori 10mln di euro


10/05/2019 – Entro oggi arriveranno le buste con le offerte economiche e il progetto per la risoluzione del decennale problema delle voragini nel quadrante tra via Costanzo Casana, via Antonio Zotti e via Arturo Forgiarini. Ad annunciarlo ieri è stato l’assessore ai Lavori Pubblici Claudio Bollini. “Naturalmente – prosegue l’assessore – le opere non saranno immediatamente eseguibili perchè bisognerà attendere la consegna definitiva delle opere che avverrà presumibilmente entro il mese di luglio. Successivamente Acea, che ha previsto un impegno economico di circa 10 milioni di euro, potrà iniziare i lavori per quanto riguarda il risanamento fognario di via Casana, poi i lavori proseguiranno con la nuova progettazione di via Forgiarini e via Zotti. In questo modo risolveremo definitivamente la vicenda”.

Nel frattempo nei giorni scorsi i primi operai hanno fatto la loro comparsa ieri i bandoni posizionati a protezione delle voragini di via Casana. Sarebbero stati realizzati degli interventi propedeutici a quelli previsti per i prossimi mesi.

Una tempistica che slitta di qualche mese rispetto a quanto annunciato da Acea nell’ottobre dello scorso anno nel corso di una Commissione Lavori Pubblici. In quell’occasione l’azienda aveva spiegato anche le cause dei cedimenti riconducibili ai lavori effettuati in un ampio arco di tempo in modo non adeguato. Elemento questo, evidentemente, sotto gli occhi di tutti, specialmente dei residenti e dei commercianti della zona.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here