Pompieropoli, i bambini diventano vigili del fuoco per un giorno

Sabato 4 maggio l'iniziativa promossa dall'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco approda al Porto Turistico di Roma


02/05/2019 – Giochi, simulazioni e percorsi da affrontare saranno gli elementi che consentiranno ai bambini di sentirsi “vigili del fuoco per un giorno” in occasione di Pompieropoli, la giornata promossa dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale sezione di Roma in programma sabato 4 maggio al Porto Turistico di Roma.
Un’occasione per far divertire i bambini che sognano di diventare dei vigili del fuoco e per impartire le prime nozioni sulla sicurezza attraverso un approccio ludico e giocoso. Dalle 10.00 alle 17.00, presso il piazzale antistante la spiaggia centrale del Porto Turistico di Roma, si potrà  partecipare gratuitamente ai percorsi predisposti su un’area di quasi mille metri quadrati dove i bambini, guidati da vigili del fuoco e indossando il classico caschetto del Corpo, potranno vivere per un giorno l’esperienza che quotidianamente i pompieri affrontano sul campo per spegnere gli incendi, arrampicarsi su scale, superare ostacoli, ammirare e capire come funzionano i mezzi di soccorso in dotazione ai vigili del fuoco e tanto altro.
L’iniziativa è  aperta a bambini da 3 a 13 anni.
Informazioni: www.anvvf.it

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here