De Donno (Laboratorio Civico X): Bene lo skatepark,  brutto segnale che non sia nel cuore di Nuova Ostia.

02/11/2018 – “Dopo anni di attesa, Ostia riavrà finalmente il suo skatepark, ma purtroppo non sorgerà negli spazi dissequestrati, nella parte di Ostia dove era prima, come più volte proposto e auspicato, e questo ci rammarica. Una profonda delusione per un’opera certamente virtuosa ma in un posto meno adatto per il riflesso sociale e culturale del territorio”. A dichiararlo il consigliere Franco De Donno di Laboratorio Civico X dopo l’annuncio della realizzazione della nuova struttura tra Via di Nostra Signora di Santa Bonaria e Via della Martinica.
“Sarebbe stato un bel faro di luce su un quartiere al buio. Ancora una volta si mantiene l’oscuramento di attenzione per la riqualificazione urgente nel cuore di Nuova Ostia. Dove verrà costruito il nuovo skatepark non è né Nuova Ostia né tantomeno l’Idroscalo – prosegue De Donno – Una ennesima occasione perduta per contrastare efficacemente la mafia e il traffico di droga e l’ennesima dimostrazione dall’assenza istituzionale nell’estrema periferia quale è quella di Nuova Ostia! Quanto ancora si deve attendere per approfittare di un momento favorevole dovuto alle incisive e continue azioni di contrasto alla mafia locale operata dalle Forze dell’ordine e dalla Magistratura?” conclude De Donno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here