Ladispoli, “L’amministrazione al lavoro per sbloccare la metanizzazione del quartiere Cerreto”

14/10/2017 – “La situazione del quartiere Cerreto ha destato, giustamente, non poche lamentele da parte dei residenti”. Le parole sono dell’assessore ai lavori pubblici, Veronica De Santis, che ha preso posizione dopo i disagi nell’erogazione del gas causati da un incidente durante alcuni lavori di scavo.

“Come abbiamo già specificato nella giornata di ieri – prosegue l’assessore De Santis – i tecnici hanno risolto il guasto, provocato da un privato, ma, a causa della chiusura dei rubinetti, si sono verificati dei malfunzionamenti o mancanze di gpl provocati da bolle d’aria e valvole chiuse su singole utenze o gruppi di abitazioni. L’amministrazione del sindaco Grando è in costante contatto diretto con i tecnici Eni, personalmente ho risposto anche sui social a tutti gli utenti che segnalavano guasti. Oggi più che mai i residenti Cerreto chiedono a gran voce la conversione al metano, come amministrazione ci stiamo lavorando, avremo a breve un incontro con la dirigenza Eni di riferimento. Vogliamo organizzare un tavolo di lavoro che dia risposte concrete, in quanto troppo tempo è già passato senza produrre alcuna soluzione”.

L’amministrazione ricorda che il numero verde Eni 800 900 700 è attivo 24 ore su 24.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here