Pomezia, 100 giorni di Amministrazione comunale, il bilancio del Sindaco Adriano Zuccalà

04/10/2018 – E’ oggi il centesimo giorno di Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Adriano Zuccalà. Dal 27 giugno, data di insediamento, al 4 ottobre il Primo Cittadino di Pomezia tira un primo bilancio delle azioni messe in campo e di quelle da portare avanti:

“100 giorni intensi e impegnativi nei quali abbiamo costruito la squadra – Giunta, Segretario generale, dirigenti e dipendenti comunali – che lavorerà nei prossimi cinque anni nell’interesse della Città e dei cittadini. Il contrasto all’abbandono dei rifiuti e al degrado urbano, nuove aree verdi come quella di via Vinci a Torvaianica, il recupero di 3 impianti sportivi, il censimento di tutti gli impianti pubblicitari sul territorio per procedere alla riorganizzazione, l’avvio dei lavori di messa in sicurezza presso il sito Eco X, lo sblocco del cantiere di largo Columella per il ripristino della rete fognaria, sono solo alcuni degli interventi messi in atto in questi mesi, con un’attenzione particolare ai servizi per il cittadino. E’ stato infatti avviato il nuovo portale digitale per la mensa e il trasporto scolastico, che consentirà di utilizzare sempre più servizi on line; stiamo lavorando alla rimodulazione del servizio URP, con l’obiettivo di renderlo un ‘ufficio informazioni diffuso’ e rispondente in maniera ottimale alle esigenze della cittadinanza; abbiamo avviato l’iter per individuare la sede della nuova delegazione di Torvaianica che ospiterà uffici comunali, Polizia Locale e punto informativo-turistico. Una parte importante è stata riservata alla cultura in occasione dell’estate pometina: eventi, spettacoli, cinema, sagre e musica hanno accompagnato l’estate di Pomezia e Torvaianica, per chiudere in bellezza con il Pomezia Light Festival. Inoltre si sta per concludere la prima edizione gestita dal Comune di Pomezia del “Premio letterario internazionale” di Domenico Defelice e ci siamo candidati, insieme alla vicina Ardea, a Città della Cultura del Lazio 2019”.

“Sul piano della riduzione dei costi a carico dell’Ente – continua Zuccalà – siamo intervenuti sullo stato di liquidazione dell’ex Consorzio universitario prevedendo un risparmio di circa 85mila euro annui ottimizzando la struttura direzionale, mentre sul versante delle opere pubbliche da avviare sono stati consegnati i progetti esecutivi per il rifacimento di via Campobello, della pista ciclabile all’interno del parco della Crocetta e degli interventi di riqualificazione per Santa Palomba previsti dal Bando Periferie, per i quali il Governo confermerà i finanziamenti”.

“Ho avuto modo, personalmente e attraverso i miei Assessori, di conoscere le realtà imprenditoriali e associative del territorio, gli istituti scolastici, la rete dei commercianti e degli albergatori che hanno confermato la vitalità del tessuto sociale della nostra Città. Un pensiero particolare va oggi ai balneari di Torvaianica: finalmente il Consiglio comunale ha approvato il Piano di Utilizzazione dell’arenile (PUA), strumento di programmazione e pianificazione dell’utilizzo delle aree demaniali marittime ai fini turistici. Un passo importante verso la valorizzazione e la crescita turistico-ricettiva del nostro litorale”.

“La strada è ancora lunga – conclude il Primo Cittadino – Abbiamo intenzione di lavorare nella massima trasparenza al servizio della Città e dei cittadini per i prossimi cinque anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here