Leonardo Da Vinci, ruba un taxi ma viene rintracciato grazie al gps

FOTO D'ARCHIVIO

16/10/2018 – Il proprietario di un taxi, sceso in via Leonardo Madoni nei pressi dell’aeroporto Leonardo Da Vinci per consegnare i bagagli ad alcuni clienti giunti a destinazione, si è visto rubare poco prima dell’una di ieri il veicolo da uno sconosciuto che si è allontanato in tutta fretta dallo scalo.
Grazie alla presenza del GPS, il veicolo è stato intercettato e bloccato dagli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti in via Casilina altezza via Licata.
L’uomo all’interno, identificato per K.J. magrebino di 34 anni, è stato arrestato per furto aggravato di veicolo adibito a pubblico servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here