Fiumicino, la fiction riparte da Rocco Schiavone

16/10/2018-  La grande fiction riparte da Fiumicino e dalle sue location più belle e suggestive. “Rocco Schiavone”, la serie televisiva tratta dai romanzi di Antonio Manzini, che andrà in onda da mercoledì su Rai Due, vedrà l’originale dirigente di pubblica sicurezza protagonista di una scena chiave girata presso il vecchio faro di Fiumicino e nell’area  Antistante la costa.

La fiction che andrà in onda in quattro puntate, per la regia di Giulio Manfredonia, è solamente una fra le tante produzioni televisione e di film che hanno scelto i territori di Fiumicino come set. Ciò è stato possibile grazie alla costante attività della Commissione Cinematografica della Città di Fiumicino che dalla sua costituzione si è sempre adoperata affinché le località del Comune costiero diventino luoghi favoriti per film di successo, spot televisivi e video musicali.

Sta andando adesso in onda anche la fiction Mediaset “Solo 2” con protagonisti Marco Bocci e Peppino Mazzotta, dove l’agente sottocopertura sarà protagonista di diverse scene girate ad Isola Sacra, presso Largo Paolo Borsellino e nella zona.
Gianni Morandi e la sua fortunata serie, sempre targata Mediaset, “L’isola di Pietro 2”, che debutterà la prossima domenica 21 ottobre su Canale 5, ha scelto, invece, gli ambienti della Scuola Marchiafava di Maccarese per girare una scena con protagonisti anche diversi studenti locali. Mentre Vanessa Incontrada e Lino Guanciale hanno preferito i cantieri nautici di via Monte Cadria ed il Lungomare della Salute per la fiction “Non dirlo al mio capo”.
La Commissione Cinematografica sta poi collaborando con alcuni location manager per l’individuazione di ulteriori ambienti per fiction e film da girare a partire dalla fine del mese, dimostrando in tal modo che Fiumicino costituisce scenario di straordinario interesse per il mondo della cinema e dei suoi illustri protagonisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here