Fiumicino, controlli dei carabinieri al Leonardo Da Vinci

08/10/2018 – I Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma e quelli del Reparto Tutela Agroalimentare, nell’ambito di una campagna di controlli congiunti tra i reparti territoriali e le specialità dell’Arma dei Carabinieri hanno controllato numerosi esercizi commerciali ubicati all’interno dell’Aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino.

In cinque punti vendita, i Carabinieri hanno sequestrato 40 bottiglie da 500 ml di olio extra vergine di oliva; il prodotto “made in Italy”, posto in vendita al prezzo di 54,90 euro, nonostante fosse “etichettato” era carente delle previste indicazioni qualitative del pregiato olio previste per legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here